Calcio: Francia, Deschamps “Stanco? Resterei altri 10 anni”

1 minuto di lettura

Il ct transalpino è in scadenza a fine 2022 PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Non devo aprire la porta a nessuno, sono soddisfatto. Non sono stufo di fare il ct e se potessi, resterei altri 10 anni, sarebbe l'ideale". Didier Deschamps non sembra avere alcuna voglia di lasciare la guida della Francia. Il suo contratto scade il 31 dicembre 2022, dopo i Mondiali in Qatar, e solo allora potrebbe prendere in esame altre proposte. "Non sono disponibile ad ascoltare altre proposte – assicura – So benissimo che un giorno il mio tempo in nazionale finirà ma ad ogni modo, nel 2022, il mio telefono resterà silenzioso". Il 53enne tecnico transalpino – la cui eredità, si vocifera da tempo, potrebbe essere raccolta da Zidane dopo il Qatar – è in carica dal 2012: sotto la sua guida la Francia è diventata campione del mondo nel 2018 oltre a disputare la finale di Euro2016 e aggiudicarsi l'ultima Nations League. (ITALPRESS). glb/red 18-Dic-21 10:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pnrr, Amendola “Realista, siamo nei tempi previsti”

Articolo successivo

QuiEuropa Magazine – 18/12/2021

0  0,00