Sci alpino: Cdm donne. Otto azzurre per i due giganti a Courchevel

1 minuto di lettura

Bassino, Brignone e Goggia tra le italiane per le porte larghe francesi ROMA (ITALPRESS) – Dopo tre fine settimana dedicati alla velocità, la Coppa del Mondo femminile torna a disputare gare tecniche sulla pista di Courchevel, che nel 2023 ospiterà i Mondiali, con due giganti programmati nelle giornate di domani, martedì 21, e mercoledì 22 dicembre (prima manche ore 10, seconda alle 13 con diretta televisiva su Raisport ed Eurosport in entrambe le occasioni). Si tratterà della seconda e terza prova stagionale fra le porte larghe dopo la cancellazione di Killington di fine novembre. La squadra azzurra si presenterà ai nastri di partenza con otto concorrenti: Marta Bassino, Federica Brignone, Sofia Goggia, Elena Curtoni, Karoline Pichler, Roberta Melesi, Ilaria Ghisalberti e Vivien Insam (la 24enne gardenese delle Fiamme Oro torna sul circuito maggiore a distanza di quasi due anni dall'ultima apparizione nello slalom di Flachau del gennaio 2020). L'Italia vanta due vittorie sulla pista transalpina nella storia con Federica Brignone nel 2019 (quest'ultima fu seconda anche nel 2020) e Marta Bassino 2020, mentre nel 2017 Irene Curtoni fu terza nello slalom parallelo e Manuela Moelgg terza in gigante. (ITALPRESS). mc/com 20-Dic-21 13:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sanità, Calandra (Fno Tsrm Pstrp) “Nuovo modello punti sul territorio”

Articolo successivo

Cavallotti (Exprivia) “Con gli Its contro la fuga dei cervelli”

0  0,00