Bach a Draghi “Miglior anno sportivo di sempre, complimenti”

1 minuto di lettura

Collegato anche il presidente del Coni, Malagò. Tra i temi Pechino 2022 e Milano-Cortina 2026 ROMA (ITALPRESS) – Un incontro cordiale terminato con l'auspicio di incontrarsi presto di persona. Si è svolto stamattina il vertice tra il presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, e il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, che si sarebbe dovuto tenere ieri mattina, a margine della Cerimonia dei Collari d'Oro, ma posticipato ad oggi dopo l'imprevisto annullamento del viaggio di Bach causato da problemi tecnici all'aereo che lo avrebbe portato a Roma. Collegato dal Foro Italico anche il presidente del Coni e membro Cio, Giovanni Malagò. Bach ha esordito complimentandosi con Draghi per i risultati ottenuti dagli atleti italiani in questo 2021 "i migliori di sempre nella storia", e per il successo del G20. Diversi i temi al centro dell'incontro: dai Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022 a quelli di Milano Cortina 2026, "i Giochi Invernali di una nuova era", come ha auspicato Bach. Il Premier Draghi ha ribadito che il Governo è "totalmente impegnato per rendere i Giochi di Milano Cortina 2026 un successo" e, lodando la "leadership" del presidente Malagò, si è detto disponibile ad ulteriori interventi, qualora fossero necessari. (ITALPRESS). ari/com 21-Dic-21 11:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ema, infettivologo del Gemelli consulente per le malattie infettive

Articolo successivo

Rinnovabili, Sud può diventare protagonista della transizione ecologica

0  0,00