Sci alpino: Cdm. Primo test a Bormio, Paris “Stelvio richiede rispetto”

2 minuti di lettura

Miglior crono per Marsaglia, ma con salto di porta, davanti a Crawford e Kilde BORMIO (ITALPRESS) – Prova d'assaggio, la prima sulla Stelvio di Bormio, con gli atleti impegnati a cercare la miglior confidenza con la neve e con i passaggi più tecnici del tracciato valtellinese, sempre molto selettivo. Miglior tempo per Matteo Marsaglia, con salto di porta, in 1'56"91, davanti al canadese James Crawford, staccato di 11 centesimi. Al terzo posto, Aleksander Aamodt Kilde, a 18 centesimi da Marsaglia, anch'egli con una porta saltata. I migliori azzurri sono tutti fra i top ten: Mattia Casse, settimo con 49 centesimi di svantaggio (e salto di porta), Christof Innerhofer è ottavo a 55 e Dominik Paris è decimo a 76. Bisognerà comunque attendere la prova di domenica per capire meglio quali saranno gli atleti con maggiore feeling per la discesa di lunedì. Intanto, arriva l'apprezzamento unanime per il fondo della pista che appare in ottime condizioni e che andrà "tirandosi" ancor di più nei prossimi giorni a furia di passaggi e lavoro di lisciatura. "La Stelvio richiede rispetto – il commento di Paris – E' abbastanza mossa e il fondo è in ottime condizioni. Con le prossime lisciture avremo una pista lucida come piace a noi. La seconda parte è più facile. Oggi ho preso le misure, ed ho avuto buone risposte". "La pista è veramente difficile, non mi sono sentito benissimo – le parole di Innerhofer – Questa pista è bellissima, diversa da quelle affrontate finora. La neve è super ghiacciata e super dura. Ho sciato per testare le linee, ho trovato un set-up giusto. Sono contento di essere tra i primi perché era un po' che non mi vedevo lassù". "Finalmente ci sentiamo a casa – ha commentato Marsaglia – La pista è ghiacciata e tosta. Molto dura, ma ben venga. Trovo bella la parte finale, un po' meno estrema rispetto agli anni scorsi e quindi più sciabile". (ITALPRESS). mc/com 26-Dic-21 13:51

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Coni: Malagò Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica Italiana

Articolo successivo

Calciomercato: Inter. Gravillon ufficialmente un giocatore del Reims

0  0,00