Costa “Il sistema dei colori non ha più senso, resti solo zona rossa”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Ora che c'è il super green pass e lo scenario è cambiato che senso hanno ancora i colori delle Regioni?". Lo dice il sottosegretario alla Salute Andrea Costa in una intervista al Corriere della Sera. "Bisogna avviare con le Regioni – aggiunge – un percorso per il loro superamento. Dobbiamo ricordarci come è nato quel sistema. In tempi nei quali il crescere del contagio rendeva necessario porre in atto limiti alla libertà generalizzata". Costa ricorda che "sono state messe a punto misure più restrittive e puntuali. C'è il super green pass e la semplificazione. E c'è una platea del 90 per cento di vaccinati. Di fronte a questo il sistema dei colori generalizzati non ha più senso. L'unico criterio che deve rimanere è quello della zona rossa". Non è pericoloso? "Ne ho parlato con qualche interlocutore nel comitato scientifico e condividono. Bisogna semplificare e agevolare". (ITALPRESS). mgg/red 19-Gen-22 08:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Berrettini e Sonego al 3° turno degli Australian Open

Articolo successivo

Con Draghi e Macron a nozze la Spagna diventa la zitella d’Europa

0  0,00