A gennaio indice fiducia consumatori e imprese in calo

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – A gennaio, secondo i dati Istat, l'indice di fiducia delle imprese subisce un deciso ridimensionamento scendendo al valore più basso degli ultimi nove mesi. L'intensità della diminuzione è determinata dal repentino calo della fiducia nel comparto dei servizi di mercato, dove il settore del trasporto e magazzinaggio e quello dei servizi turistici registrano forti cadute. Unici segnali positivi provengono dal commercio al dettaglio, con i giudizi sulle vendite in lieve miglioramento, e dal comparto delle costruzioni nel quale le aspettative sull'occupazione aumentano decisamente. Anche l'indice di fiducia dei consumatori registra una flessione, seppur più contenuta rispetto al comparto produttivo, dovuta soprattutto al peggioramento delle attese sulla situazione economica dell'Italia e sull'andamento della disoccupazione. (ITALPRESS). ads/com 28-Gen-22 11:32

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

ISS, Diminuzione incidenza settimanale, stabili nuovi casi Covid

Articolo successivo

Pubertà precoce, raddoppiati i casi nelle bambine durante la pandemia

0  0,00