Quirinale, fumata nera alla sesta votazione, Mattarella a quota 336

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Fumata nera anche alla sesta votazione per il nuovo presidente della Repubblica. Gli astenuti sono stati 444, le schede bianche 106. Il capo dello Stato Sergio Mattarella è il più votato con 336 preferenze, seguito da Nino Matteo a 41. Pier Ferdinando Casini ha ottenuto 9 preferenze, Luigi Manconi 8, Marta Cartabia 5, Mario Draghi 5 e Elisabetta Belloni 4. Sabato 29 gennaio nuova votazione alle 9.30, sempre con il quorum a quota 505. (ITALPRESS). sat/red 28-Gen-22 21:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ciclismo: Bernal “Ho rischiato di morire facendo ciò che amo di più”

Articolo successivo

QuiriMale-5. Dalla Casellati alla Belloni, alla Cartabia … a Draghi?

0  0,00