Ducati Multistrada V4, nuovo colore e aggiornamenti elettronici

3 minuti di lettura

BORGO PANIGALE (BOLOGNA) (ITALPRESS) – Con quasi 10.000 moto consegnate in tutto il mondo, la Multistrada V4 ha chiuso il 2021 come il modello più venduto e apprezzato della gamma Ducati. Nel corso del suo primo anno sul mercato la Multistrada V4 è stata capace di confermare le aspettative create fin dal giorno della sua presentazione, affermandosi come una moto ideale per ogni tipo di viaggio. La quarta generazione di Multistrada ha conquistato tanti nuovi Ducatisti. La Multistrada V4 è efficace su tutti i tipi di strada, grazie alle doti dinamiche e all'erogazione fluida del motore V4 Granturismo, che garantiscono una guida sportiva ed esaltante nel misto e facile in off-road. La moto dispone di una tecnologia allo stato dell'arte : è la prima moto al mondo dotata di radar anteriore e posteriore, con sistemi di Adaptive Cruise Control (ACC) e Blind Spot Detection (BSD), che rappresentano un ausilio prezioso al comfort e alla sicurezza di guida, in particolare nei lunghi trasferimenti. Inoltre, la Multistrada V4 presenta intervalli di manutenzione da riferimento con controllo gioco valvole fissato ogni 60.000 km e su tutti i modelli della famiglia è prevista l'esclusiva garanzia "4Ever Ducati", valida per 4 anni a chilometraggio illimitato. La prima novità per la famiglia Multistrada V4 nel 2022 riguarda la gamma colori della versione S, che si espande con l'inserimento della nuova livrea Iceberg White . Si tratta di una colorazione in bianco lucido che esalta le linee ricercate della moto. La Multistrada V4 S in colorazione Iceberg White sarà disponibile nelle concessionarie della rete Ducati a partire da marzo e si aggiunge alle proposte in Ducati Red e in Aviator Grey. La moto è ordinabile in quattro differenti allestimenti (Essential, Radar, Travel & Radar, Full), visualizzabili nella sezione dedicata del sito Ducati. Dal punto di vista del pacchetto elettronico l'aggiornamento principale risiede in una nuova funzione semiautomatica delle sospensioni elettroniche per la Multistrada V4 S, chiamata Minimum Preload. Questa funzionalità consente di ridurre l'altezza della moto e rende più agevole e sicuro l'appoggio dei piedi a terra durante l'utilizzo cittadino o nelle manovre a bassa velocità, in particolare con un passeggero a bordo. Un altro importante aggiornamento del software riguarda l'interazione tra pilota e moto, ora più funzionale grazie a una serie di miglioramenti implementati nelle aree di Infotainment (Ducati Connect) e di interfaccia utente HMI (Human-Machine Interface). Il nuovo pacchetto di aggiornamenti è disponibile sia come contenuto di serie sulle moto nuove, sia, gratuitamente, per quanti già possiedono una Multistrada V4 S, a conferma della continua attenzione che la Casa di Borgo Panigale riserva ai suoi appassionati. I proprietari di Multistrada che possono usufruire di queste nuove funzionalità verranno contattati progressivamente attraverso la MyDucati App e via email e potranno successivamente recarsi presso il Ducati Service di fiducia per ricevere gli aggiornamenti. I miglioramenti apportati dalla Casa di Borgo Panigale al progetto Multistrada V4 per il 2022 riguardano anche la linea di accessori Ducati Performance , che si arricchisce con due importanti elementi: il kit sospensioni ribassate e il set di borse in alluminio. Il kit per l'abbassamento moto, disponibile per Multistrada V4 S, è composto da molle forcella, molle ammortizzatore e cavalletto laterale, progettati per consentire di ridurre l'altezza sella da terra di 20 mm. Equipaggiata con il kit sospensioni ribassate la Multistrada V4 offre maggior confidenza nelle manovre a bassa velocità, mantenendo comunque le caratteristiche dinamiche tipiche di questo modello. Con l'introduzione del kit sospensioni ribassate il range di altezze sella della Multistrada V4 è ancora più ampio. La presenza dell'accessorio sella bassa (-30 mm) e della sella rialzata (+15 mm) dà infatti al pilota la possibilità di scegliere in un range compreso tra 790 e 875 mm per trovare la configurazione più adatta alle proprie caratteristiche fisiche e al proprio stile di guida. L'ultima novità all'interno della famiglia Multistrada è pensata per i motociclisti che possiedono una spiccata attitudine al viaggio. A partire da aprile 2022 saranno infatti inserite nel catalogo Ducati Performance le valigie laterali e il top case in alluminio, disegnati dal Centro Stile Ducati e realizzati in collaborazione con Givi. La notevole capacità totale (76 litri per le valigie laterali e 41 litri per il top case) consente ai motociclisti di portare con sé tutto l'occorrente per ogni avventura. Le valigie sono progettate per essere caricate dall'alto, in modo da massimizzare la capienza e facilitare le operazioni di carico e scarico. Per aumentare ulteriormente la praticità sono disponibili come accessorio anche le borse interne , realizzate in resistente tessuto waterproof con cuciture termosaldate e personalizzate con il logo Ducati Performance. Queste comode borse sono create per sfruttare al meglio lo spazio disponibile e mantenere ordine all'interno delle valigie. Le pratiche maniglie consentono inoltre di trasportarle come bagaglio a mano, rendendole un prodotto versatile, in grado di ottimizzare comfort e funzionalità in ogni viaggio. (ITALPRESS). tvi/com 01-Mar-22 16:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il settore ricettivo ancora lontano dalla ripresa

Articolo successivo

Tg Economia – 1/3/2022

0  0,00