La gamma Opel entro il 2028 sarà al 100% elettrica

1 minuto di lettura

RUSSELSHEIM (GERMANIA) (ITALPRESS) – Opel sta diventando un marchio puramente elettrico. Entro il 2028, la Casa automobilistica di Rüsselsheim convertirà tutti i prodotti della sua gamma in modelli al 100% elettrici. Già oggi Opel offre una selezione completa di modelli elettrificati. Al momento, i clienti possono scegliere tra dodici versioni elettrificate, dalla piccola Opel Rocks-e al grande van Opel Movano-e. Un altro modello elettrico a batteria sarà introdotto entro la metà di questo decennio con la nuova generazione della Opel Manta. Anche i successori di Opel Crossland e Opel Insignia saranno a trazione solo elettrica e quindi privi di emissioni. "Opel sta seguendo un percorso coerente per arrivare alla completa elettrificazione e procede a tempo di record. Stiamo dunque contribuendo in modo significativo alla riduzione delle emissioni di CO2. E non ci fermeremo alla conversione della nostra gamma: insieme ai nostri partner, produrremo autonomamente batterie ad alte prestazioni a Kaiserslautern già a partire dal 2025. Inoltre, presso la nostra sede centrale di Rüsselsheim è in costruzione un nuovo campus a basso consumo di risorse", ha dichiarato il CEO di Opel, Uwe Hochgeschurtz, illustrando la strategia del Marchio. L'obiettivo ultimo di Opel è quello di offrire veicoli elettrici che soddisfino al meglio le esigenze dei clienti. Per il futuro, ciò include un'autonomia tra i 500 e gli 800 chilometri e una capacità di ricarica rapida di 32 chilometri al minuto, la migliore in assoluto. I clienti Opel hanno già accesso a una gamma completa di modelli elettrificati. Per tutti i veicoli commerciali leggeri di Opel è già disponibile una versione priva di emissioni. I modelli Opel Combo-e, Vivaro-e e Movano-e hanno un sistema di alimentazione a batteria, mentre il Vivaro-e Hydrogen propone una variante con tecnologia a celle a combustibile. Per quanto riguarda le autovetture, Opel Corsa-e e Mokka-e – premiate con il tanto ambito Volante d'Oro nel 2020 e nel 2021 – sono ormai da tempo diventate dei bestseller. In Germania, le varianti a batteria di questi modelli rappresentano già oltre il 25% di tutte le vendite. Il nuovo Opel Grandland e la nuova generazione di Opel Astra sono entrambi disponibili con motorizzazione ibrida plug-in. L'anno prossimo arriverà la Opel Astra-e a batteria, in versione cinque porte e Sports Tourer. L'offerta di veicoli elettrici senza emissioni è completata da Opel Rocks-e, un veicolo elettrico da città per i giovani a partire dai 15 anni. (ITALPRESS). tvi/com 04-Mar-22 12:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Disabilità, da Intesa Sanpaolo un fondo di beneficenza e un glossario

Articolo successivo

La Salute Vien Mangiando – Alimentazione e aritmie, c’è correlazione?

0  0,00