Tajani “Rinviare il Patto di Stabilità Ue”

1 minuto di lettura

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Bisogna intervenire rinviando il Patto di stabilità, che non può entrare in vigore nuovamente il 1° gennaio 2023". Lo ha detto Antonio Tajani, eurodeputato e coordinatore nazionale di Forza Italia, a margine della sessione plenaria del Parlamento europeo. "È necessario puntare sugli Eurobond, quindi raccogliere denaro per dar vita ad un nuovo e stabile Recovery plan. La Banca centrale europea deve continuare ad acquistare titoli di stato dopo il 31 marzo, per evitare una crisi finanziaria e dare più stabilità alle banche", ha aggiunto Tajani. "Non possiamo permetterci, specialmente dopo la pandemia e la crisi del 2008, di riaffrontare un periodo di decrescita", ha sottolineato il coordinatore di Forza Italia. (ITALPRESS). alp/sat/red 09-Mar-22 20:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Greenpeace in Antartide scopre coralli e specie vulnerabili

Articolo successivo

Zelensky “Pronto a compromessi ma senza tradire l’Ucraina”

0  0,00