Il 21 marzo la Festa degli Alberi nelle Scuole

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Secondo gli ultimi dati divulgati dal Centro comune di ricerca (JRC) della Commissione europea, fino allo scorso ottobre sono già circa 0,5 milioni gli ettari di verde cancellati nell'Unione Europea a causa di incendi, il 61% dei quali rappresentati da foreste. Nel 2020 gli ettari distrutti sono stati 340.000 e circa il 25% delle zone divorate dal fuoco si trovava all'interno dei siti Natura 2000. L'obiettivo continentale è piantare 3 miliardi di alberi al 2030. Se gli impatti avversi del cambiamento climatico sugli habitat diventano sempre più evidenti, nell'UE più di 9 incendi su 10 sono causati dall'uomo: ecco perché la sensibilizzazione delle nuove generazioni è fondamentale per la tutela dei nostri patrimoni arborei. Alla salute dei polmoni verdi d'Italia è dedicata la 22° Festa degli Alberi nelle scuole l'evento celebrativo di lunedì 21 marzo, ore 10.30, promosso dalla Fondazione UniVerde presso il Liceo Ginnasio Statale "Terenzio Mamiani" di Roma (Viale delle Milizie, 30) in collaborazione con Re.N.Is.A. – Rete Nazionale Istituti Agrari. Interventi introduttivi: Tiziana Sallusti (Dirigente scolastico Liceo Ginnasio Statale Terenzio Mamiani); Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione UniVerde); Interventi: Antonio Pietro Marzo (Comandante unità forestali, ambientali e agroalimentari, Arma dei Carabinieri); Roberta Lombardi (Assessora Transizione ecologica e trasformazione digitale, Regione Lazio); Maria Assunta Palermo (Direttore generale Studente, inclusione e orientamento scolastico, Ministero dell'Istruzione); Serena Alfonsi (Assessore Ambiente e agricoltura, Roma Capitale); Patrizia Marini (Presidente Re.N.Is.A. – Rete Nazionale Istituti Agrari); Carlo Firmani (Dirigente scolastico Liceo classico e scientifico statale "Socrate" di Roma e Capofila nazionale della Rete Scuole Green). In occasione dell'incontro si terrà la tradizionale messa a dimora di alberi autoctoni. L'evento sarà occasione per rilanciare la storica campagna della Fondazione UniVerde, #StopIncendi: l'iniziativa promossa da Alfonso Pecoraro Scanio che rinnova la sensibilizzazione dell'opinione pubblica verso la necessità di mantenere azioni costanti a prevenire e reprimere i reati incendiari, anche ricorrendo alle potenzialità della tecnologia dei droni. La celebrazione della Festa degli Alberi nelle Scuole è per la Fondazione un appuntamento ricorrente che nasce dalla volontà di diffondere speranza e operosità positiva sul futuro ambientale e sull'importanza dell'attivismo civico per realizzare cambiamenti tangibili nella società, a partire dai cittadini di domani. Un'azione sostenuta anche con il concorso fotografico nazionale "Obiettivo Terra", la cui 13esima edizione si è appena conclusa in vista delle premiazioni del 22 aprile, che proprio al patrimonio arboreo dedica la Menzione "Alberi e foreste" quest'anno assegnata con la preziosa collaborazione del Comando Unità forestali, ambientali e agroalimentari dei Carabinieri. (ITALPRESS). sat/com 10-Mar-22 17:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Teatro, “Casanova Opera Pop” approda a Torino con uno showcase

Articolo successivo

F.1: Ferrari. Sainz “Buon numero di giri senza problemi”

0  0,00