Con l’app Nissan Charge possibile accedere a Ionity

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – I clienti abbonati Nissan Charge ora possono accedere a Ionity, la rete di ricarica rapida autostradale leader in Europa, che può vantare 1.600 punti di ricarica in 24 paesi. Una conferma tangibile dell'impegno di Nissan nella diffusione della mobilità sostenibile, in un anno che vedrà l'arrivo sul mercato europeo di Nissan Ariya, il crossover coupé 100% elettrico. Acquistando un nuovo abbonamento Nissan Charge e scaricando l'app da Apple App Store o Google Play Store i futuri clienti Nissan Ariya potranno accedere a tariffe agevolate presso le stazioni Ionity. Con una capacità di ricarica fino a 350kW, l'infrastruttura di Ionity è la più grande e veloce rete CCS (Combined Charging System) presente sulla rete autostradale europea. Creata in collaborazione con Plugsurfing, la principale piattaforma di e-mobility, l'app Nissan Charge fornisce ai clienti l'accesso a una rete di oltre 250.000 punti di ricarica pubblici in tutta Europa, compresi quelli presenti nei concessionari Nissan. Grazie all'app Nissan Charge, i proprietari di veicoli elettrici Nissan sono in grado di individuare e raggiungere il punto di ricarica pubblico più comodo e di gestire da remoto l'avvio e l'interruzione delle operazioni di ricarica. Il continuo sviluppo dell'offerta di punti di ricarica pubblici Nissan è un ulteriore passo nell'ambito del piano strategico a lungo termine Nissan Ambition 2030, che prevede tra l'altro il lancio di 23 nuovi modelli elettrificati, di cui 15 completamente elettrici, entro il 2030. (ITALPRESS). ads/com 29-Mar-22 15:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Kia, Concept EV9 il Suv del futuro

Articolo successivo

Necrosi delle ossa mascellari, pubblicato studio di ricercatori…

0  0,00