Nissan Ariya, al via i preordini in Italia del crossover 100% elettrico

3 minuti di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Al via i preordini di Nissan Ariya, il primo crossover coupé Nissan 100% elettrico. Disponibile in tre versioni, con batterie da 63 kWh o 87 kWh, autonomia fino a 520 km e potenza fino a 306 CV, per soddisfare le varie esigenze dei clienti italiani. Per effettuare un preordine basta andare sul sito www.nissan.it nella sezione Nissan Ariya dedicata disponibile all’indirizzo https://www.nissan.it/veicoli/veicoli-nuovi/prenota-ariya.html e compilare il modulo online, che prevede 4 semplici passaggi: Scelta della versione; Scelta del colore esterno, del colore degli interni e dei cerchi; Inserimento dei dati personali e scelta della concessionaria Nissan; Conferma del preordine. Il cliente riceverà una e-mail di conferma contenente il numero identificativo della prenotazione che sarà valida per 30 giorni, periodo entro il quale potrà finalizzare l’acquisto in concessionaria, in caso contrario la prenotazione decadrà automaticamente. La gamma è costituita da tre versioni. Ariya 63 kWh Advance – 2WD: autonomia fino a 403km (ciclo combinato WLTP), ideale per chi usa l’auto principalmente in contesti urbani e suburbani e ama trascorrere i weekend in viaggio con la famiglia. Il motore ha una potenza di 160kW/218 CV e una coppia di 300 Nm, la velocità massima è pari a 160 km/h. Prezzi a partire da 50.500€. Ariya 87 kWh Evolve – 2WD: autonomia fino a 520km (ciclo combinato WLTP), adatto a chi percorre lunghe distanze. Il motore ha una potenza di 178kW/242 CV e una coppia da 300 Nm, la velocità massima è pari a 160 km/h. Prezzi a partire da 60.100€. Ariya e-4ORCE 87 kWh Evolve – AWD: autonomia fino a 493 Km (ciclo combinato WLTP), equilibrio ideale tra autonomia, performance e controllo di guida grazie alla tecnologia Nissan e-4ORCE. Il motore ha una potenza di 225kW/306 CV e una coppia di 600 Nm, la velocità massima è di 200 km/h. Prezzi a partire da 63.500€. Le prime consegne sono previste in estate, quando la vettura arriverà nelle concessionarie italiane ed europee. Caratterizzato da un design moderno ed elegante, con linee essenziali e dinamiche, la vettura è un concentrato di tecnologie innovative, a partire dal nuovo sistema di trazione integrale e-4ORCE, avanzati sistemi di assistenza alla guida, tecnologie di sicurezza e di connettività. Ariya è la prima vettura dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi realizzata sull’innovativa piattaforma CMF-EV, per la quale Nissan è leader. La nuova piattaforma ha permesso di mantenere proporzioni uniche nel segmento. Dimensioni compatte, posizione di guida rialzata e un corto raggio di sterzata rendono Ariya facilmente manovrabile anche in città. Le ampie porte facilitano l’accesso e l’uscita e lo spazio fra le spalle di guidatore e conducente è ai vertici della categoria. La configurazione piatta, i motori elettrici situati vicino agli assi anteriore e posteriore, le batterie sottili, l’assenza del tunnel centrale e l’unità di condizionamento posta all’estremità anteriore della vettura hanno permesso di ottenere un abitacolo molto spazioso e comodo. Tutto questo unito alla console centrale mobile e alla posizione dei sedili, fanno di Ariya un salotto su quattro ruote. Frutto della grande tradizione Nissan nei veicoli fuoristrada, e-4ORCE è il più avanzato sistema di trazione integrale Nissan e vedrà il suo debutto in Europa su Ariya nel corso della prossima estate. È costituito da due motori elettrici, uno per ogni asse, e da un sofisticato sistema che regola forza motrice e azione del freno sulle quattro ruote. E-4ORCE offre prestazioni brillanti ed estremo controllo, per affrontare al meglio ogni tipo di tracciato e di superficie. Ottima risposta e controllo in curva, grazie alle ruote con velocità indipendenti. Inoltre, accelerazioni e frenate senza il minimo il beccheggio garantiscono stabilità e comfort a bordo per guidatore e passeggeri. Solo per il periodo di preordini fino al 30 giugno, chi sottoscriverà un contratto di acquisto di Ariya avrà incluso nel prezzo della vettura un anno di abbonamento al circuito Ionity, per ricariche ultrarapide al costo di 0,30 €/kWh, molto competitivo rispetto alle normali tariffe di ricarica. La dotazione tecnologica per la sicurezza e l’assistenza alla guida è ai vertici della categoria. Il ProPILOT con Navi-link, in grado di adattare la velocità del veicolo in base a un’aggiornata serie di circostanze esterne. Ad esempio, leggendo i segnali stradali e acquisendo dati dal navigatore, il sistema può regolare la velocità nei tratti autostradali con limiti di velocità più bassi, oppure nelle curve o sulle rampe delle uscite autostradali. Il ProPILOT Park per parcheggi in automatico, sicuri e precisi. L’e-Pedal Step, che permette di accelerare e frenare usando un solo pedale. Il Safety Shield che comprende varie tecnologie di sicurezza, tra cui: Around View Monitor, frenata automatica d’emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti, avviso e prevenzione abbandono involontario di corsia. Tre le modalità di guida: Standard, Sport ed ECO, a cui si aggiunge la modalità Snow per i modelli e-4ORCE. (ITALPRESS). tvi/com 12-Apr-22 16:10

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, 83.643 nuovi casi e 169 decessi nelle ultime 24 ore

Articolo successivo

Acquaroli “Settore all’avanguardia quello del vino marchigiano”

0  0,00