Orlando “Subordinare gli aiuti alle imprese al rinnovo dei contratti”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Oggi è nell'interesse generale aumentare i salari. Senza aumento dei salari dei lavoratori ci sarà una crisi sociale. Se non c'è ripresa della capacità di acquisto ci sarà una drammatica caduta della domanda interna". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, al Congresso di Articolo Uno. Secondo il ministro bisogna "fare un patto: se servono soldi per aiutare le imprese con gli aumenti delle bollette e delle materie prime, questi devono essere subordinati anche al rinnovo e all'adeguamento dei contratti, questo è un tema fondamentale. Al sindacato va chiesto uno sforzo sul tema della rappresentanza. Queste battaglie non si possono rinviare a dopo le elezioni". – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). sat/red 23-Apr-22 16:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Superbike: Rea vince gara 1 in Olanda davanti a Bautista e Razgatlioglu

Articolo successivo

L’Atalanta riprende a correre, Venezia ancora ko

0  0,00