Arriverà a novembre la nuova Bmw Serie 7

1 minuto di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Arriverà a novembre la nuova Serie 7, l'ammiraglia del marchio dell'elica blu. Il design del frontale della presenta le caratteristiche tipiche del marchio, ma mantiene chiara la distinzione tra il nuovo modello di lusso ed il resto della gamma. Caratteristiche di equipaggiamento uniche, come il BMW Theatre Screen, l'esperienza multisensoriale del BMW iDrive con BMW Curved Display, il Manoeuvre Assistant per il parcheggio e le manovre automatizzate elevano il modello a simbolo della forza innovativa. La nuova BMW Serie 7 viene proposta in tutto il mondo esclusivamente in una nuova versione a passo lungo che massimizza la spaziosità del vano posteriore. Nuovi e pregiati i materiali, dove il sistema di intrattenimento in auto e l'opzione Executive Lounge aggiornata si combinano per fornire un senso di benessere all'interno di un ambiente esclusivo. La nuova ammiraglia è dotata di fari adattivi a LED di serie, compresi gli abbaglianti a matrice e l'assistente agli abbaglianti non accecanti. Gli interni riflettono l'equilibrio tra dinamicità di guida e comfort di viaggio che contraddistingue il modello di nuova generazione. Per il guidatore, la nuova Serie 7 è una berlina scattante, mentre i passeggeri dei sedili posteriori possono rilassarsi in un ambiente estremamente comodo e confortevole. In Europa, la nuova BMW Serie 7 sarà lanciata esclusivamente sotto forma di BMW i7 xDrive60 puramente elettrica, alimentato da due motori elettrici che insieme sviluppano una potenza di 544 cavalli; con un'autonomia di 625 chilometri. Le versioni ibride plug-in della nuova BMW Serie 7 dovrebbero unirsi alla line-up in un ampio numero di mercati all'inizio del 2023. Come la BMW i7, presentano la tecnologia BMW eDrive di quinta generazione, che permette un aumento dell'autonomia elettrica fino a oltre 80 chilometri (50 miglia) nel ciclo WLTP. Ulteriori versioni della BMW i7 completamente elettrica saranno introdotte in una fase successiva. Includeranno la futura Range-Topper, la BMW i7 M70 xDrive che sviluppa 660 cavalli. – foto ufficio stampa Bmw Group Italia – (ITALPRESS). tvi/red 26-Apr-22 15:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Save the Children “In Italia 1,3 mln di bambini in povertà assoluta”

Articolo successivo

Gemelli Giglio di Cefalù, nello staff di chirurgia entra Calogero…

0  0,00