Ue, Gentiloni “Il rischio di stagnazione è alto”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Il rischio stagnazione è molto alto è dipenderà" da molte variabili, "dalla durata della guerra, dall'impatto sul commercio internazionale sulle catene della logistica, dalla fiducia dei consumatori". Lo ha detto il Commissario europeo per l'Economia, Paolo Gentiloni, al Forum Confcommercio-Ambrosetti. "I rischi provengono dall'inflazione che si era già manifestata nell'ultimo trimestre dello scorso anno. Ora ci troviamo in un contesto di incredibile imprevedibilità e incertezza", ha aggiunto. "A inizio anno noi avevamo una economia europea in buone condizioni, c'era un livello di risparmio senza precedenti. Presenterò le nuove previsioni economiche il prossimo 16 maggio, ma il tasso di crescita sarà molto più ridotto", ha sottolineato Gentiloni. In questo senso "l'importanza del Pnrr non è sminuita ma valorizzata, ricordiamo che questo discorso ha un valore particolare per l'Italia", ha aggiunto. – foto agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). xb1/sat/red 28-Apr-22 10:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Bce “I rischi al ribasso per la crescita aumentano con la guerra”

Articolo successivo

Calcio: Maglia Roberto Baggio per Italia-Messico al museo di Coverciano

0  0,00