Nato, Letta “Su adesione Finlandia e Svezia, Italia può dire solo sì”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Non credo si possa colpevolizzare il popolo svedese e il popolo finlandese se di fronte ad una minaccia così grave come quella che Putin ha dimostrato di rappresentare hanno deciso di proteggersi e credo sia Putin a doversi porre il problema se paesi che sono stati sempre neutrali, oggi si avvicinano al resto dell'Europa". Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, a margine degli appuntamenti elettorali a Piacenza. "Credo che Putin debba considerare i danni che ha fatto a sé stesso e alla Russia con questa sciagurata scelta di invasione e violenza all'Ucraina" ha aggiunto "ha spaventato tutti i paesi vicino, se voleva attrarli ha invece ottenuto l'effetto opposto, stanno andando verso chi vuole proteggerli. Credo che il nostro paese debba essere in linea con gli altri paesi europei e con l'alleanza di cui facciamo parte e quindi di fronte ad una richiesta di adesione di Svezia e Finlandia alla Nato, il nostro paese non può che dire sì". – foto Agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). xc3/tvi/red 16-Mag-22 15:18

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Atp. Djokovic sempre più re, Berrettini scende al 10° posto

Articolo successivo

L’agroalimentare tra crescita e nuove sfide

0  0,00