Ucraina, Lamorgese “Attività diplomatica deve andare avanti con forza”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "L'attività diplomatica deve andare avanti sempre con più forza e d'altra parte i leader europei, primo tra tutti il nostro presidente, stanno intervenendo perché si arrivi a un programma che veda la pace quanto prima". Lo ha detto Luciana Lamorgese, ministro dell'Interno, all'evento Live In Venezia di SkyTg24, parlando della guerra in Ucraina. "Certo, non è semplice", ha aggiunto Lamorgese, secondo cui "le trattative non possono che essere riservate e poi, quando si trova un punto di contatto, si può anche uscire e parlarne apertamente", ha affermato. Per quanto riguarda l'accoglienza delle persone che sono fuggite dall'Ucraina, in Italia "non abbiamo avuto particolari problemi. È vero che sono arrivate 127 mila persone circa – ha spiegato – però la maggior parte di loro è andata da amici, parenti, connazionali che già risiedevano in Italia. Non dimentichiamo che l'Italia ha una comunità ucraina di circa 250 mila persone. Nei nostri centri – ha detto – sono stati accolti numeri limitati". Inoltre, "circa 27 mila ragazzi sono già iscritti nelle nostre scuole. Questo è un dato importante perché – ha aggiunto – per quei ragazzi serve per riprendere i contatti umani". (ITALPRESS). xa5/fil/red 03-Giu-22 16:38

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, 9.429 nuovi casi e 40 decessi nelle ultime 24 ore

Articolo successivo

Dal Mur 94 milioni per gli enti di ricerca

0  0,00