Governo, Di Maio “Chi vuole farlo cadere non sa cosa rischia”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "In questo momento storico, chi vuole far cadere il governo o sa cosa rischia, e vuole fare del male al Paese, o non sa cosa si rischia". Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, nel suo intervento a un incontro a Pomigliano. "Questo è un Paese abituato a cambiare governo ogni anno e mezzo o ogni due anni, purtroppo per problemi fisiologici delle forze politiche, ma in questo momento storico del mondo, se il governo cade io non so a quanto può arrivare lo spread, ma una cosa è certa: i costi continueranno a salire per le famiglie, i tassi d'interesse sui mutui continueranno a salire, l'impatto sull'economia continuerà a essere devastante perché nel mondo c'è una grande fiducia in questo governo", ha aggiunto. "Lo dico non solo da ministro degli Esteri ma da italiano: voglio che ci possa essere in questo momento un Governo con un'ampia maggioranza come questa, perchè dobbiamo prendere delle scelte e dobbiamo vincere delle battaglie in Europa. Il tetto massimo al prezzo del gas non lo possiamo fare in Italia, lo dobbiamo fare necessariamente in Europa, perchè altrimenti si va a vendere in un atro paese europeo. Quando il premier si siede a quale tavolo, ha bisogno di dire ai suoi alleati europei o della Nato che dalla sua parte c'è l'Italia e il Parlamento. Se mentre siamo al vertice Nato ci ritroviamo le solite scorribande della politica italiana, questo non ci rafforza", ha concluso. (ITALPRESS). -foto agenziafotogramma.it- ads/r 02-Lug-22 14:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Marsiglia. Stampa, intesa raggiunta con l’ex Verona Tudor

Articolo successivo

Calcio: Inter. Mkhitaryan “Djorkaeff idolo, qui per lasciare segno”

0  0,00