Elezioni, Conte “Nessun contrasto con Grillo per le liste”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Sui giornali leggo continuamente di contrasti tra me e Grillo per la formazione delle liste: noi abbiamo uno statuto chiaro con regole precise. Stiamo scrivendo i regolamenti, in linea con lo statuto, con dei criteri per le candidature e le autocandidature che saranno votate dagli iscritti in rete". Lo ha detto il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, a "Radio anch'io estate" su Radio1. "Ci saranno tutti gli elementi perchè questa candidature rispondano ai principi e ai valori del Movimento, perché sono tutti candidati che dovranno concordare e condividere la nostra carta dei principi e dei valori: questa è la novità", ha aggiunto. Per Conte "il campo largo è diventato un campo di battaglia: chi di arroganza ferisce, il Pd, di arroganza perisce. Vedete Calenda come sta trattando il Pd. Lasciamoli litigare. Noi invece siamo da soli, coerenti. Noi siamo il campo giusto". Poi, una frecciata al Pd: "Il Pd non può pensare di umiliare, di mancare di rispetto ai suoi alleati e poi, se si trova in difficoltà, di ritornare da noi e di fare dei cartelli elettorali. Il Pd deve assumersi di fronte ai suoi elettori le proprie responsabilità, dovrà spiegare ai suoi elettori perchè si è comportato come la Lega o Forza Italia, spingendo fuori il M5S". (ITALPRESS). -foto agenziafotogramma.it- xi2/ads/red 02-Ago-22 09:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Marsiglia. Stampa, rapporti tesi con squadra, Tudor rischia

Articolo successivo

Elezioni, Renzi “Terzo polo con Calenda sarebbe un’ottima idea”

0  0,00