Speranza “Voto è referendum fra sanità pubblica o privata”

1 minuto di lettura

FIRENZE (ITALPRESS) – "Quando Letta ha fatto quei manifesti in nero e rosso ha lanciato il segnale di un referendum, chiaro lo facciamo per via di una legge elettorale in cui il 37% dei seggi è assegnato per via uninominale quindi ci sono solo due coalizioni che possono vincere, ma penso che noi dobbiamo dire che il voto di settembre è un referendum". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo ad una iniziativa elettorale svoltasi quest'oggi a Firenze. "Dobbiamo dire che è un referendum su cose concrete- ha aggiunto Speranza- sanità pubblica, difesa dell'universalità, fiducia nella scienza, e dall'altro lato l'idea che anche sulla sanità può decidere il mercato, che le logiche del profitto possono essere più forti". Foto: agenziafotogramma.it (ITALPRESS). xb8/tvi/red 02-Set-22 14:00

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Casini “Anche la Serie A ridurrà il consumo energetico”

Articolo successivo

Salario minimo, Conte “Unici a proporlo, restituire dignità al lavoro”

0  0,00