Berlusconi “Reddito di cittadinanza? Va riformulato, non abolito”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Vorrei precisare che non ho mai parlato di abolizione del reddito di cittadinanza. In Italia un quarto della popolazione, soprattutto al Sud, vive in condizioni di povertà e non possiamo certo abbandonarla a sé stessa. Il reddito va riformulato, per assistere seriamente chi ha davvero bisogno. Ai giovani bisogna invece dare delle opportunità di lavoro. A questi fini abbiamo programmato per le imprese la detassazione e la decontribuzione completa dei salari e degli stipendi che pagheranno ai giovani che assumeranno a tempo indeterminato con un contratto di praticantato o di primo impiego. Le imprese quindi avranno una forte convenienza ad assumere dei giovani e le assunzioni diventeranno numerose. Queste cose, con un linguaggio semplice e scherzoso, le ho spiegate anche su Tik Tok". Lo afferma il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in una intervista al Messaggero. Foto: agenziafotogramma.it (ITALPRESS). abr/red 04-Set-22 09:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Us Open. Nadal e Cilic agli ottavi, fuori Schwartzman e Evans

Articolo successivo

Tennis: Us Open. Ottavi di finale per Swiatek e Sabalenka

0  0,00