Energia, Cingolani al vertice Ue “Sul price cap molte aperture”

1 minuto di lettura

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – "Il ministro tedesco ha detto che non hanno nessuna pregiudiziale sul price cap. Le aperture sono state tante. Il clima è stato molto costruttivo, i paesi contrari sono quelli limitrofi alla fascia Est perché possono avere dei timori in più". Lo ha detto il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, a Bruxelles, dopo il vertice dei ministri dell'Energia dell'Ue sul rincaro dei prezzi. "Tutti i Paesi membri si sono pronunciati in favore delle proposte della Commissione – ha spiegato Cingolani -, a cui è stato dato un mandato pieno per andare avanti: noi abbiamo rilanciato molto intensamente sul tetto al prezzo del gas e il risultato è stato positivo, con 15 Paesi si sono pronunciati chiaramente in favore di un price cap generalizzato. È una maggioranza molto forte: nel mandato verrà chiesto alla Commissione di elaborare al più presto una proposta", ha aggiunto. – foto Agenziafotogramma.it – (ITALPRESS). sat/red 09-Set-22 17:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ciclismo: Vuelta2022. Pedersen vince 19^ tappa, Evenepoel resta leader

Articolo successivo

Tg Economia – 9/9/2022

0  0,00