Il Nissan Global Award alla concessionaria CFL

1 minuto di lettura

LUCCA (ITALPRESS) – La concessionaria Nissan CFL si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Nissan Global Award, il premio che viene riconosciuto ai partner Nissan che nell'ultimo anno si sono distinti per i risultati di business e la qualità dei processi di vendita e assistenza. Il Nissan Global Award è parte di una competizione globale che vede coinvolti circa 4.000 concessionari Nissan in tutto il mondo. Di questi solo una ristrettissima élite vince, ovvero il 4% del totale, pari a 160 concessionari a livello globale, di cui 3 in Italia. Per CFL questo è l'ottavo riconoscimento in 32 anni di presenza nella rete Nissan, un vero e proprio record, che arriva in un anno molto importante per la concessionaria. CFL, infatti, ha espanso il proprio territorio di competenza aggiungendo allo storico presidio della provincia di Lucca parte della provincia di La Spezia e tutta la provincia di Massa Carrara. Il premio è stato consegnato da Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia, che ha dichiarato: "Lo scorso anno abbiamo lanciato una sfida importante a CFL, che ha risposto con risultati eccezionali, confermandosi come una delle migliori realtà di Nissan in Italia. Come per CFL, il 2022 è un anno importante per Nissan. Abbiamo lanciato cinque nuovi modelli elettrificati con soluzioni per ogni tipo di esigenza, dal full Hybrid di Juke, passando per l'e-POWER di Qashqai e X-Trail fino ad Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico di Nissan. Entreremo nel 2023 con la gamma di crossover elettrificati più completa ed emozionante del mercato italiano". Il premio viene assegnato misurando le performance delle concessionarie su quattro indicatori: risultati di vendita, post vendita, penetrazione dei prodotti finanziari e soddisfazione dei clienti. Il requisito minimo per concorre al premio è che tutti i risultati di performance siano superiori ai rispettivi valori medi nazionali. Nissan CFL è stata premiata avendo raggiunto una quota di mercato totale nelle vendite pari al 5,6%, circa il triplo della media Italia. Nel post vendita, il fatturato ricambi per unità di parco circolante ha superato la media Italia del 79%. I prodotti finanziari hanno registrato un tasso di penetrazione del 74%, e i clienti che hanno mostrato un tasso di soddisfazione nella vendita e post vendita rispettivamente al 100% e 97%. Protagonisti della cerimonia i nuovi crossover elettrificati Nissan: Juke Hybrid, Qashqai e-Power e X-Trail e-Power. foto: ufficio stampa Nissan Italia (ITALPRESS). tvi/com 14-Set-22 10:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Berlusconi “La campagna elettorale non mi piace, troppi insulti”

Articolo successivo

Soldi russi ai partiti, ennesimo bluff elettorale

0  0,00