Kia Europe insieme a Encore DB per dare una seconda vita alle batterie

1 minuto di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Kia Europe compie un importante passo per dare una seconda vita alle batterie dei veicoli elettrici (EV), focus strategico del piano globale sulla sostenibilità del brand coreano. Grazie alla collaborazione tra Kia la start-up di Deutsche Bahn "encore", le aziende sono riuscite a redigere un protocollo operativo per riutilizzare le batterie delle vetture elettriche dismesse sfruttandone la struttura modulare. Kia Europe è diventata la prima casa automobilistica a collaborare con encore| DB. Le due aziende hanno presentato un prototipo di impianto di accumulo energia presso l'EUREF-Campus di Berlino, realizzato interamente con i moduli delle batterie dismesse provenienti da Kia Soul. Kia sviluppa ogni modello della propria gamma con un approccio "cradle to cradle", ovvero un flusso completo che parte dalla progettazione e arriva al fine vita di ogni veicolo, tenendo conto dei processi di smaltimento e della rigenerazione delle risorse impiegate nella produzione. Questo approccio ha condotto Kia alla ricerca di soluzioni alternative al riciclo delle batterie usate, prediligendo progetti di "Second Life", ovvero focalizzati al prolungamento della vita utile delle batterie attraverso nuove applicazioni. encore| DB gestisce già un servizio di ritiro delle batterie in tutta Europa per la creazione di sistemi di accumulo dell'energia per un vero Second Life, grazie all'infrastruttura elaborata dal Gruppo Deutsche Bahn. Da questa sinergia di competenze virtuose, nasce la collaborazione che ha portato alla costruzione del primo accumulatore a Berlino. "Con il nostro successo nella mobilità elettrica sostenibile vogliamo assumerci anche la responsabilità delle batterie. Non ci preoccupiamo solo della loro durata nel ciclo di utilizzo dell'auto, bensì ci vogliamo spingere alla ricerca di soluzioni per dare loro una seconda vita. La partnership pionieristica tra Kia e encore| DB dimostra che consideriamo le batterie una risorsa preziosa in termini di economia circolare sostenibile" ha dichiarato Jason Jeong, Presidente di Kia Europe. foto: ufficio stampa Kia Italia (ITALPRESS). tvi/com 14-Set-22 15:05

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tir finisce nel giardino di una villa nel torinese, nessun ferito

Articolo successivo

16 e 17 settembre a Padova il 10° congresso sulla Medicina di Genere

0  0,00