Elezioni, Renzi “Il reddito di cittadinanza rende sudditi”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Sono i numeri e non io a dire che il reddito di cittadinanza è uno scandalo e un fallimento. Non solo non contrasta la povertà ma rende i cittadini sudditi di chi difende questo ricatto. Con noi al governo i posti di lavoro aumentarono". Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, durante un'iniziativa elettorale al Museo Piaggio a Pontedera (Pisa). "La povertà – aggiunge – non si combatte solo con i sussidi ma con una sanità, una scuola che funzionano, con le case popolari non fatiscenti. La povertà si combatte con il lavoro, aumentando gli stipendi con la decontribuzione e la detassazione". (ITALPRESS). -foto agenziafotogramma.it- mgg/red 19-Set-22 18:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Sport – 19/9/2022

Articolo successivo

Marsilio “Portata la nostra solidarietà al sindaco di Senigallia”

0  0,00