Chiara Garbuglia nuova PR Manager del Gruppo Koelliker

1 minuto di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Koelliker, gruppo attivo dal 1936 nell'importazione e vendita di automobili, annuncia l'arrivo in squadra di Chiara Garbuglia in qualità di PR Manager con la responsabilità di tutti i marchi importati e distribuiti. Garbuglia risponderà direttamente a Luciano Iengo, Chief Marketing Officer dell'azienda. Abruzzese, 32 anni, si è laureata al Dipartimento di Economia, Culture, Politiche e Società dell'Università degli Studi di Torino con una specializzazione in Comunicazione d'Impresa, Pubblica e Pubblicità. La sua esperienza nell'ambito della comunicazione e nelle pubbliche relazioni a livello nazionale e internazionale si è consolidata nei diversi ruoli ricoperti in 8 anni presso Fiat Chrysler Automobiles (FCA, ora Stellantis). Con responsabilità via via crescenti, Garbuglia si è occupata di aspetti commerciali e digital marketing per approdare successivamente all'ufficio stampa per il mercato Italia dei brand Alfa Romeo, Abarth, Fiat, Fiat Professional, Lancia, Jeep e Mopar, ai quali si è affiancata la gestione della comunicazione del dipartimento Fleet & Business Sales, a livello EMEA. Nell'ultimo anno e mezzo, ha ricoperto il ruolo di PR & Communication Manager di Helbiz, azienda leader globale nei servizi di micro-mobilità. Nel ruolo di PR Manager, Chiara Garbuglia avrà il compito di gestire le Relazioni Pubbliche e l'Ufficio Stampa, con l'obiettivo di valorizzare ulteriormente i marchi rappresentati e il brand Koelliker, completando così il processo di riorganizzazione e rafforzamento della squadra marketing del gruppo, guidata da Luciano Iengo, che conta anche su Andrea Intravaia, in qualità di Advertising & Digital Marketing Manager, che negli ultimi mesi aveva gestito ad interim la posizione. – foto ufficio stampa Gruppo Koelliker – (ITALPRESS). fsc/com 05-Ott-22 10:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gas, Von der Leyen “Pronti a studiare un price cap temporaneo”

Articolo successivo

Calcio: Seoane a rischio, Bayer Leverkusen pensa a Xabi Alonso

0  0,00