Cortina Fashion Weekend 2022: total pink per l’inizio della stagione Invernale

2 minuti di lettura
 Sarà un’ode al color fucsia, simbolo di libertà ed identità unica ed indelebile quella dell’apertura della stagione invernale di Cortina d’Ampezzo con il suo attesissimo appuntamento Cortina Fashion Weekend. Il CFW è l’evento più atteso dell’anno per gli amanti della moda, ma anche per gli appassionati della montagna che possono così provare le ultime novità in fatto di materiali per il mondo della neve, direttamente sulle piste, grazie alle loro imminenti aperture.

Aprono domani infatti le piste di Col Gallina e dal 3 dicembre anche Tofana e Faloria. Quale occasione migliore quindi per godersi la montagna indossando il must della stagione da scoprire tra  numerosi new opening dello struscio più glamour delle Dolomiti: quello di Corso Italia a Cortina d’Ampezzo.  Ecco allora che l’associazione Cortina for Us, da sempre con il supporto e patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo, ha preparato qualcosa di speciale anche per questo nuovo inizio che sarà davvero grintoso, dopo due anni di incertezze sulla scena internazionale causate dal periodo storico.  Un codice esclusivo ed indelebile per ricordare questa decisa ripartenza e che cavalca le stesse passerelle dell’ultima Fashion Week milanese: pink. Se il “pink” è già stato definito “the new red” dallo stilista Valentino, lo stesso rosa lo troveremo al taglio del nastro di questa nuova stagione ampezzana.

Si partirà giovedì 8 dicembre alle ore 18.00 in piazza Angelo Dibona con l’inaugurazione ufficiale ed uno spettacolo sensoriale live cui seguirà il brindisi dell’apertura della stagione invernale 2022/2023.  Venerdì 9 dalle 14.00 alle 19.00 alla Ciasa de ra Regoles e Alexander Girardi Hall sbarca (re)generation stories per gli appassionati del design, con una serie di talk con noti protagonisti del settore, in collaborazione con la rivista The Plan (ingresso libero su prenotazione).  Alle 17.00 Ista Ski Area ospita, ai piedi delle Tofane, la “fiaccolata sulla neve”. Alle 18.00 in piazza Angelo Dibona sarà il turno di “To the next!”, momento dedicato alla presentazione dei grandi eventi sportivi della stagione invernale 2022/2023 della Regina delle Dolomiti con Fondazione Cortina, cui seguirà il magico “Hanami show”. Sabato 10 dalle ore 18.00 alle 21.00,  sarà possibile assistere a spettacoli di luci con attrazioni itineranti lungo tutte le vie del centro. Via Cesare Battisti resterà chiusa per l’occasione trasformandosi in un dance floor a cielo aperto con dj set ed aperitivi.

Per finire in bellezza domenica 11 dalle ore 13.00 Chalet Tofane ospiterà il “pink closing party”, dove non può che essere gradito qualche dettaglio pinkscape. Intanto già lunedì 5 dicembre Cortina d’Ampezzo preparerà un momento speciale soprattutto dedicato ai più piccoli, con l’arrivo di San Nicolò e i suoi angeli, sempre ai piedi del campanile, in collaborazione con l’associazione dei Ladini d’Anpezo e l’amministrazione comunale ampezzana.   Franco Sovilla, presidente Cortina for Us: «Si va avanti con grinta e decisione. Siamo ottimisti e il supporto che stiamo avendo, anno dopo anno, da parte di sponsor ed istituzioni, ci consente di creare contenuti di livello per la Regina delle Dolomiti. Sono certo sarà una stagione con i fiocchi in tutti i sensi. Anche per questo abbiamo deciso che creeremo qualcosa di speciale anche per il Natale, sempre in collaborazione con il Comune di Cortina».

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Meme, la notte degli Oscar

Articolo successivo

Fs, Ferraris “40% consumo di energia autoprodotta in 5 anni”

0  0,00