/

Arriva l’inverno: ecco le prossime previsioni meteo

1 minuto di lettura

Gli ultimi aggiornamenti sulle previsioni meteo non hanno lasciato ormai più alcun dubbio sul deciso calo delle temperature, il quale è atteso nei prossimi giorni su tutto il territorio nazionale.

Dopo un interminabile periodo governato da un possente anticiclone africano, che ha travestito il nostro inverno di autunno, le previsioni sono cambiate radicalmente. Stop dunque non solo alla staticità atmosferica, ma anche e soprattutto al clima tiepido fuori stagione.

Ma cosa accadrà allora nei prossimi giorni? E soprattutto, quando comincerà a fare veramente freddo? 

Dalle statistiche prese da https://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-prossima-settimana-sberla-invernale-da-marted-ciclone-polare-verso-litalia-effetti-pesanti-100710 un primo cambiamento sul fronte termico è registrato tra Domenica 15 e Lunedì 16 Gennaio, giornate con un’importante perturbazione, in arrivo dal Nord Atlantico, destinata ad attraversare l’Italia, specialmente il centro-nord.

Ma questo è il presupposto solamente di un assaggio rispetto ai giorni successivi.

Gli occhi sono puntati in particolare alle giornate di Martedì 17 e Mercoledì 18 gennaio, per l’arrivo di masse d’aria fredda che sono destinate a portare l’Italia ad una vera e propria svolta stagionale, con le temperature pronte a calare di circa 10°C rispetto al periodo precedente.

Le previsioni meteo di https://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/meteo–sta-per-scoppiare-l-inverno–in-arrivo-freddo–pioggia-e-neve-a-quote-molto-basse-675580 hanno presupposto il nord Italia come l’apripista del netto calo delle temperature, dove è prevista la neve fino a quote collinari, ma possibile a tratti e localmente anche in pianura e fin sui fondovalle alpini. Invece, a partire dalla metà della prossima settimana, la neve è prevista a quote medio-basse anche al centro-sud, con temperature fino agli 8-10°C.

E’ atteso dunque uno dei più classici ribaltoni che, senza mezze misure, è destinato a portare i termometri da sopra la media a decisamente inferiori rispetto ai normali standard climatici del periodo. 

Insomma, le previsioni meteo dei prossimi giorni hanno messo in luce che il contesto climatico è pronto a cambiare e ad assumere dei connotati pienamente invernali, come del resto è normale che sia a metà Gennaio. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mobilità elettrica, Italia protagonista

Articolo successivo

QuiEuropa Magazine – 14/1/2023

0  0,00