Chiara Ferragni si ritira dai social?

1 minuto di lettura

Il mese di Gennaio sarà un mese complesso per l’imprenditoria digitale, perché la regina dei social italiani,Chiara Ferragni, ha deciso di prendersi una pausa dalla rete.

E’ lei stessa ad annunciarlo ai suoi seguaci, tramite un video:”Ciao guys – ha esordito l’influencer per poi aggiungere – Scusate ma questi giorni saranno incasinatissimi perché stiamo lavorando a mille progetti, tra cui anche Sanremo, aiuto, quindi magari sarò un pochino meno su Instagram.

La ragione principale dell’assenza sui social sarebbe quindi da ricondurre alla prossima edizione di Sanremo, che la vedrà co-conduttrice durante la prima e ultima serata.

La sua presenza in prima serata su Rai uno ha suscitato molteplici polemiche, ma non per i soliti e spesso sterili motivi, ma perché l’influencer, prima dell’anno corrente aveva declinato l’invito a salire sul palco dell’Ariston per ben quattro volte.

La domanda è quindi lecita, ora cosa è cambiato? La Ferragni risponde prontamente alle critiche ed anche senza molti filtri. Afferma di provare un forte timore per questa nuova avventura, in quanto non è una show girl, nè tantomeno una conduttrice televisiva.

Allo stesso tempo però, la queen delle influencer ha deciso che quest’anno è quello giusto per affiancare Amadeus sul palco dell’Ariston. E’ bene dire però che a seguito del recente gesto dell’imprenditrice digitale, le polemiche si sono sicuramente attenuate.

Chiara ha difatti devoluto l’intero compenso della sua partecipazione al Festival di Sanremo all’associazione D.I. Re, donne in rete contro la violenza.

L’associazione gestisce oltre 100 centri anti-violenza e più di 60 case di rifugio in tutta Italia ed è dotata di un fitto numero di operatrice che tutti i giorni lavorano in prima linea sul campo.

Nonostante il gesto sia stato considerato da molti tra i più nobili che la Ferragni abbia mai compiuto, non mancano, come è prassi ormai sui social i leoni da tastiera.

Quest’ultimi hanno difatti affermato che la devoluzione in favore dell’associazione in questione sia stata una mossa “acchiappa-consensi” e non un’azione dettata dall’indole filantropa della blogger.

A questo punto non resta che aspettare il 7 Febbraio, data di inizio del festival, per conoscere gli sviluppi dell’avventura sanremese della fashion star: Andrà al top, come dice spesso Chiara, o sarà un flop?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Dakar, quinto trionfo in carriera per al-Attiyah

Articolo successivo

Fuoristrada o fuori portafogli? Green economy quanto mi costi

0  0,00