Usa, oggetto abbattuto su Alaska non era equipaggiato per spiare

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – L’oggetto che volava ad alta quota e che ieri, per ordine di Joe Biden, è stato abbattuto dai caccia Usa sull’Alaska, non sembrava essere equipaggiato per attività di spionaggio. Lo riferiscono fonti Usa che spiegano che l’oggetto era molto più piccolo e meno sofisticato del pallone spia cinese abbattuto la scorsa settimana.  

Le stesse fonti hanno precisato alla Cnn che l’abbattimento dell’oggetto al largo delle coste dell’Alaska non ha costituito un pericolo per la popolazione. Dopo un volo di ricognizione di un F-35, è stato un caccia F-22 a sparare il missile Aim-9X che ha abbattuto l’oggetto, lo stesso missile usato per abbattere il pallone spia la scorsa settimana.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Juve. Corvino “Vlahovic resti a Torino anche senza la Champions”

Articolo successivo

Paolo Conte alla Scala, un appello a non profanare Tempio delle lirica

0  0,00