/

“Benvenuta, siora maschera!, al via le riprese del documentario sul Carnevale di Venezia

1 minuto di lettura

Al via a Ca’ Sagredo le riprese del documentario Benvenuta, siora maschera!”, prodotto dalla AuruMovie Entertainment per la regia di Luca Molteni (attore in ‘Vanitose’ e ‘Il silenzio prima del giorno’ e regista di “Coccinelle sul soffitto”, opera prima in uscita nel 2023).

Il film vuole raccontare, sia a livello storico che culturale, il Carnevale di Venezia partendo dalle origini antichissime di questa celebrazione passando di epoca in epoca accompagnati da vari illustri ospiti (Giovanna Barbiero, Presidente dell’Associazione Internazionale del Carnevale di Venezia, il Principe Maurice Agosti nei panni di Giacomo Casanova, Luca Colferai giornalista ed art director,  Gran Priore della Compagnia della Calza ‘I antichi’ e tanti altri ancora tra esponenti del mondo della cultura e dell’artigianato veneziano), con uno sguardo alle maschere storiche,  passando per l’età dell’oro del Carnevale fino ai tempi moderni.

Tra i luoghi in cui si girerà il documentario ci saranno Palazzo Pisani Moretta, Ca’ Sagredo, Canal Grande, Piazza San Marco, Giardini della Biennale e Parco delle Rimembranze, Campo San Fantin e Atelier La Bauta.

LA PRODUZIONEL’AuruMovie Entertainment è una società di produzione cinematografica costituita nel 2015, recentemente acquisita da Alessandra Scardellato e il figlio Mattia Pantaleoni. La società nasce dalla volontà di produrre opere filmografiche e documentaristiche di alto livello qualitativo e dal gusto raffinato e per dare un nuovo slancio produttivo nel panorama cinematografico italiano e non, soprattutto nella ricerca di nuovi volti nella recitazione e nuove leve nella regia, cercando alleanze e collaborazioni con altre società di produzione dai valori affini e dalla visione per il futuro.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina-Russia, da invasione a visita di Biden a Kiev: un anno di guerra

Articolo successivo

Il PAFF! di Pordenone diventa International Museum of Comic Art

0  0,00