Bollette gas in calo del 13% a febbraio

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Continua il calo della bolletta gas per le famiglie ancora in tutela. Lo comunica l’Arera. In base all’andamento medio del mercato all’ingrosso italiano nel mese di febbraio 2023 e per i consumi dello stesso mese, per la famiglia tipo uno in tutela si registra una diminuzione del – 13% della bolletta rispetto al mese di gennaio 2023, che già aveva subito una decisa riduzione.  

La componente del prezzo del gas a copertura dei costi di approvvigionamento, applicata ai clienti ancora in tutela, viene aggiornata da Arera come media mensile del prezzo sul mercato all’ingrosso italiano e pubblicata entro i primi 2 giorni lavorativi del mese successivo a quello di riferimento. Per il mese di febbraio, che ha registrato una quotazione media all’ingrosso ancora più bassa rispetto a quella del mese di gennaio, il prezzo della materia prima gas, per i clienti con contratti in condizioni di tutela, è pari a 56,87 euro/MWh. 

Come previsto dalla ‘Legge Bilancio’, per il I trimestre 2023 Arera ha già azzerato gli oneri generali di sistema anche per il gas. Confermata anche la componente negativa UG2 per i consumi gas fino a 5.000 smc/anno e la riduzione Iva sul gas al 5%. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Grumello dal Monte, si incendia tetto di una cascina. nessun ferito

Articolo successivo

Mattarella alla camera ardente, ‘Pieno sostegno ai profughi’

0  0,00