Il Regno Unito mancherà l’obiettivo di riduzione delle emissioni

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Un’analisi del governo britannico mostra che le nuove politiche consentiranno di raggiungere solo il 92% dei tagli alle emissioni richiesti e che, senza ulteriori modifiche, l’obiettivo non sarà centrato. Il Regno Unito è vincolato a raggiungere le emissioni nette zero entro il 2050 e il suo impegno, nell’ambito dell’accordo di Parigi, è un piano per ridurre le emissioni del 68% entro il 2030, rispetto ai livelli del 1990. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Agricoltura: sviluppo e certificazione competenze, a Cosenza 1a esperienza Camerale Sud Italia

Articolo successivo

Calcio: Serie B. Lapadula MVP di marzo

0  0,00