Juve-Napoli, curva bianconera aperta: accolto ricorso contro squalifica

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – La curva sud dell’Allianz Stadium sarà aperta nel match che la Juventus giocherà contro il Napoli domenica 23 aprile. La Corte d’appello della Figc ha accolto il ricorso della società bianconera contro la squalifica di un turno del settore dopo la chiusura disposta dal giudice sportivo per i cori razzisti indirizzati da alcuni sostenitori a Romelu Lukaku, centravanti dell’Inter, durante la semifinale d’andata della Coppa Italia. 

“La Corte Sportiva d’Appello Nazionale – Sezioni Unite, presieduta da Carmine Volpe, ha accolto il ricorso presentato dalla Juventus Fc avverso la sanzione dell’obbligo di disputare una gara con il settore dello Juventus Stadium denominato ‘Tribuna sud primo anello’ privo di spettatori, in relazione alla gara di semifinale di andata della Coppa Italia Frecciarossa Juventus-Inter, giocata lo scorso 4 aprile”, fa sapere la Figc con una nota. 

“In riforma della decisione impugnata, la sanzione inflitta dal Giudice Sportivo in relazioni ai “cori insultanti e alle grida di discriminazione razziale nei confronti del calciatore Romelu Lukaku”, è stata annullata. Lo scorso 14 aprile la prima sezione della Corte Sportiva d’Appello aveva sospeso il provvedimento rimettendo la cognizione del reclamo della Juventus alle Sezioni Unite”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

San Marino e l’Università Cattolica programmano la sanità del futuro

Articolo successivo

Pogacar non si ferma più: sua anche la Freccia Vallone

0  0,00