Ucraina, Kiev: “Missili Russia contro civili, morti e feriti”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – La Russia ha lanciato un nuovo attacco con missili contro l’Ucraina. Le forze armate di Kiev rendono noto che i raid hanno preso di mira le città di Kramatorsk, Kostiantynivka e Pavlohrad. Missili sono stati lanciati anche nella regione di Dnipropetrovsk. Nel complesso, le forse di Mosca hanno condotto “27 attacchi aerei e hanno effettuato 45 lanci con MLRS (i lanciarazzi multipli) contro le posizioni delle truppe ucraine e su aree abitate, provocando morti e feriti tra la popolazione civile”. Il comunicato non specifica il numero delle vittime. Anche Kiev sarebbe stata obiettivo del raid, ma le difese della capitale hanno neutralizzato missili e droni: non risultano vittime a Kiev, né danni ad edifici e infrastrutture. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Higher Education Press Frontiers Journals showcased latest issues at London Book Fair 2023

Articolo successivo

Maggio inizia con la pioggia, previsioni meteo Italia

0  0,00