Il meteo preoccupa 8 coppie su 10 che si devono sposare: ecco i consigli di Matrimonio.com

4 minuti di lettura

(Adnkronos) – ● Il meteo è un aspetto che preoccupa 8 coppie su 10 del giorno del matrimonio.
 

● Matrimonio.com ha sviluppato uno strumento (Previsioni del Tempo by Matrimonio.com) che consente alle coppie di avere una previsione del tempo per il grande giorno.
 

● Il 27% delle coppie dichiara di aver previsto accessori come ombrelli, ombrelloni, tendoni o tettoie in caso di condizioni meteo sfavorevoli, secondo l’edizione 2023 de Il Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con Google ed Esade. 

Milano, 31 maggio 2023 – Troppo caldo, troppo freddo, vento, pioggia. Come sarà il tempo il giorno delle nozze è una delle domande più poste dalle coppie che stanno organizzando il loro matrimonio. Circa 8 coppie su 10 confermano che il meteo è ciò che più le preoccupa per il grande giorno, secondo l’edizione 2023 de Il Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con Google ed Esade. Il meteo è, senz’altro, una delle poche incognite che rimane aperta e fuori dal controllo delle coppie e dei fornitori fino all’ultimo momento. Per cercare di accompagnare il più possibile le coppie in questa preoccupazione, Matrimonio.com ha sviluppato “Previsioni del Tempo by Matrimonio.com”, uno strumento che permette alle coppie di avere una previsione del tempo per il giorno delle nozze.  

Uno strumento per prevedere il tempo nel giorno delle nozze
 

Le coppie italiane trascorrono, in media, un anno intero a preparare ogni dettaglio in vista del grande giorno. Vogliono avere tutto sotto controllo per far sì che vada tutto liscio. Tuttavia, un aspetto che non è nelle mani di nessuno è il maltempo. Ecco perché, come conferma Il Libro Bianco del Matrimonio, per il 75% delle coppie, il meteo è il fattore che più le preoccupa pensando al matrimonio.  

Nonostante 8 coppie su 10 dichiarino di essersi sentite benissimo o bene il giorno delle nozze, il 15% di loro si è sentito stressato, soprattutto pensando al meteo. 

Con l’obiettivo di accompagnare le coppie il più possibile, Matrimonio.com, portale di riferimento del settore nuziale in Italia e parte del gruppo The Knot Worldwide, ha sviluppato uno strumento basato su fonti ufficiali e dati storici, che consente alle coppie di avere una previsione del tempo per il giorno delle nozze. Selezionando la data, il Paese e la città in cui si terrà il matrimonio, lo strumento fornisce le previsioni del tempo per quel giorno (se entro i 15 giorni anche ora per ora), i giorni precedenti e quelli successivi, in modo che le coppie possano farsi un’idea approssimativa del tempo che li accompagnerà.  

5 tipi di location per celebrare un matrimonio senza preoccuparsi del meteo
 

Se ciò non bastasse, per quelle coppie che preferiscono non lasciare niente al caso, Matrimonio.com fornisce alcune idee e consigli su tipologie di luoghi ideali per celebrare il ricevimento, al di là delle strutture che si adattano a qualsiasi meteo e possono garantire una maggiore tranquillità perché offrono ampi spazi al chiuso e che, al tempo stesso, possano sorprendere gli ospiti. 

1. Tensostrutture. Una delle soluzioni più gettonate dalle coppie è quella di affittare una tensostruttura per celebrare il proprio matrimonio. Che si tratti del piano principale o di un piano B, queste strutture sono diventate un elemento praticamente essenziale per le coppie che vogliono celebrare il loro matrimonio all’aperto. In particolare, secondo i dati de Il Libro Bianco del Matrimonio, il 27% delle coppie dichiara di aver previsto accessori come ombrelli, ombrelloni, tendoni, tettoie, stufe e ventagli in caso di condizioni meteo sfavorevoli. Nella directory di Matrimonio.com ci sono molti fornitori che offrono questo tipo di noleggio, includendo un ampio catalogo di proposte che vanno dalle più tradizionali a opzioni come tende beduine, cupole geodetiche e molto altro. 

2. Serre o giardini d’inverno. Queste strutture permettono agli sposi e ai loro ospiti di vivere un matrimonio all’aperto, ma con il calore e tutti i comfort di un matrimonio al chiuso. Oltre a essere un luogo magico, consentono mille e una possibilità di decorazioni, il che le rende un luogo ideale per le coppie che vogliono celebrare qualsiasi tipo di matrimonio e non solo un matrimonio in stile botanico. Tenuta Acquaviva, Jardin a Vivre e Casa Freda sono solo alcuni esempi di location che dispongono di serre per celebrare il grande giorno.  

3. Porticato coperto. Si tratta di spazi intermedi tra l’interno e l’esterno. Inoltre, essendo solitamente accompagnati da salotti, la celebrazione può essere suddivisa in diverse zone. Una finestra d’aria fresca per le coppie che apprezzano spazio e comfort in parti uguali. In luoghi come Cascina Ajrale, Castello di Cavernago o Villa Il Chiaramello, le coppie che lo desiderano troveranno questo tipo di spazio coperto in caso di pioggia.  

4. Chiostro. Un altro tipo di spazio che offre tranquillità in caso di pioggia è il chiostro. Ne esistono diversi tipi, compresi quelli coperti, e sono spazi molto funzionali, in quanto si adattano facilmente a tutti i tipi di condizioni e stili. Alcuni esempi di questo tipo di location sono il Chiostro dei Domenicani e Chiostro Cenni. 

5. Sale con gallerie, ampie finestre e scuderie. Per le coppie che non vogliono rinunciare alla tranquillità, ma cercano spazi con tocchi più moderni, le sale con gallerie possono essere una buona opzione. A volte si tratta di vecchie stalle, scuderie o tenute signorili che sono state reinventate per diventare luoghi ideali per organizzare eventi e celebrazioni. È il caso di spazi come Tenimento San Giuseppe – La Magione, Antiche Scuderie Odescalchi e Tenuta Barberio. 

 

Riguardo Matrimonio.com
 

Matrimonio.com è un portale parte del gruppo di riferimento del settore nuziale, The Knot Worldwide, pensato per aiutare gli sposi a organizzare il giorno più felice della loro vita. Grazie alla sua presenza internazionale ha creato la community nuziale e il mercato virtuale di nozze su Internet più grandi a livello mondiale. Dispone di un database con oltre 700.000 professionisti del settore nuziale e offre alle coppie strumenti per preparare la lista di invitati, gestire il budget, trovare fornitori, etc. 

The Knot Worldwide opera in 16 paesi tramite diversi domini come Bodas.net, WeddingWire.com, TheKnot.com, Matrimonio.com, Mariages.net, Casamentos.pt, Bodas.com.mx, Casamentos.com.br, Matrimonio.com.co, Matrimonios.cl, Casamientos.com.ar, Matrimonio.com.pe, Hitched.co.uk, Hitched.ie, Casamiento.com.uy, WeddingWire.ca e WeddingWire.in.  

Per maggiori informazioni:
 

Francesca Carminati 

press@matrimonio.com 

Web: www.matrimonio.com
 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tortorella (Consulcesi): “Vivere in ambiente salubre diritto fondamentale uomo”

Articolo successivo

Medvedev: “Gb conduce guerra di fatto, suoi funzionari obiettivi legittimi”

0  0,00