Palermo, donna muore dopo 4 ore di attesa in barella sotto casa: aperta inchiesta

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – La Procura di Termini Imerese (Palermo) ha aperto un’inchiesta sulla morte di una donna di 67 anni affetta da obesità avvenuta la notte scorsa a Ficuzza, nel corleonese. La donna era stata dimessa poche ore prima dal Policlinico dove era stata ricoverata dopo una caduta e la frattura di una spalla. In ospedale, dove era rimasta per un mese, le erano stati diagnosticati altri problemi di salute importanti. Ieri le dimissioni, ma la donna è rimasta in barella per più di 4 ore sotto casa perché nessuno è riuscito ad aiutare la famiglia a portarla fino alla sua abitazione al 13esimo piano, a Palermo.  

A quel punto i parenti hanno chiamato un’ambulanza privata e la donna è stata portata nella casa di campagna a Ficuzza. Qui le sue condizioni sono peggiorate. Fino al decesso. La Procura ha disposto l’autopsia.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Assobibe, Pierini: “Sugar Tax e packaging, settore bibite analcoliche sta affrontando diverse difficoltà”

Articolo successivo

Mes, cosa sta succedendo in Parlamento sulla ratifica

0  0,00