Parigi, “Donnarumma e la compagna legati e rapinati in casa”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Gianluigi Donnarumma e la compagna aggrediti e rapinati in casa a Parigi nella giornata di ieri. A riportare la notizia è l’Equipe, che cita il sito Actu 17. Il portiere italiano del Psg e la compagna sarebbero stati legati dai rapinatori nella loro abitazione nell’8° arrondissement della capitale francese e i malviventi avrebbero portato via un bottino del valore di circa 500.000 euro prima di fuggire. Donnarumma e la sua compagna, spiega l’Equipe, sono poi riusciti a rifugiarsi in un hotel di lusso situato poco distante dalla loro abitazione intorno alle 3:20. Il personale dello stabilimento ha allertato le forze dell’ordine e preso in carico la coppia, che, in stato di choc, è stata portata in ospedale. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Maxi sequestro di cocaina nel mare di Sicilia, 5 arresti

Articolo successivo

Donnarumma e la compagna rapinati nella notte a Parigi

0  0,00