Ucraina-Russia, missili su magazzini di grano a Odessa

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Un attacco missilistico russo nella notte ha preso di mira i magazzini di grano presso un’azienda agricola nell’oblast di Odessa, ferendo due persone. Lo ha riferito Serhii Bratchuk, portavoce dell’amministrazione militare di Odessa. “All’alba, i russi hanno lanciato missili di tipo Kalibr dal Mar Nero”, ha scritto Bratchuk su Telegram. 

“Sfortunatamente, sono stati colpiti i terminal di grano di una delle imprese agricole della regione – ha aggiunto – Il nemico ha distrutto 100 tonnellate di piselli e 20 tonnellate di orzo”. Due persone sono rimaste ferite a causa di vetri rotti e hanno ricevuto cure mediche, ha aggiunto il portavoce. 

Secondo Natalia Humeniuk, portavoce del Comando operativo meridionale, le forze russe hanno attaccato in due ondate. All’inizio, due missili Kalibr hanno colpito la struttura. Una volta avviate le operazioni di soccorso e la liquidazione dell’incendio, un altro missile ha colpito il sito, ha spiegato Humeniuk. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, nuova variante sotto monitoraggio: EG.5 nel mirino Oms

Articolo successivo

Villa ReNoir: Paolo Renis presenta il “Water Dinner Show” con Voucher “Il Turismo in onda”

0  0,00