Fenestra: gli infissi in PVC permettono un perfetto efficientamento energetico

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Installare serramenti in PVC è un intervento, poco invasivo, per ottenere un risparmio energetico e migliorare il comfort generale della propria abitazione 

Torino, 2 agosto 2023. E’ naturalmente isolante, stabile, resistente, duraturo e ha bisogno di pochissima manutenzione. Nel settore degli infissi, il PVC si afferma come il materiale più idoneo per migliorare l’efficienza energetica di una casa, un concetto che sta diventando sempre più importante soprattutto in vista della neutralità climatica che, secondo una direttiva europea, deve essere raggiunta entro il 2050. Già dal 2028 i nuovi edifici dovranno essere ad emissioni zero e dal 2033 anche le ristrutturazioni dovranno portare alla classe D. “Sostituire gli infissi – chiariscono Roberto e Sergio Burdese, titolari di Fenestra, azienda di Rivalta Torinese specializzata nella produzione e vendita di serramenti in PVC – può dare un contributo molto importante per il risparmio energetico; inoltre, è un’operazione che non prevede interventi murari, quindi risulta meno invasiva rispetto ad altri interventi. Grazie anche agli incentivi fiscali, la sostituzione delle finestre è diventata economica e si è diffusa molto in Italia. Tra tutti i materiali con i quali vengono realizzati i serramenti, il Pvc è ottimale per raggiungere l’efficientamento energetico. Negli ultimi anni si è puntato molto anche sull’estetica e, grazie ad un’accurata lavorazione, il serramento in Pvc è diventato non solo un complemento di arredo ma un vero e proprio elemento di design.  

Fondata nel 1975 da Luciano Burdese, Fenestra è diventata in pochi anni un punto di riferimento nel settore a livello provinciale e non solo. Nel 2005 al papà sono succeduti i figli Sergio e Roberto e l’azienda si è specializzata, migliorando le tecnologie e affinando la qualità produttiva, a partire dai materiali utilizzati. Per la fornitura dei profili, Fenestra si affida ad un marchio tedesco, la VEKA, un’organizzazione produttiva che vanta 50 anni di esperienza nei sistemi per serramenti in PVC ed è caratterizzata da un eccellente standard qualitativo. “Le tecnologie – spiegano ancora Roberto e Sergio Burdese – hanno fatto enormi passi in avanti e permettono di avere infissi sempre più performanti; grazie alla digitalizzazione si possono velocizzare e standardizzare alcuni processi produttivi e anche personalizzare nei minimi dettagli il serramento. Perché quello che è indispensabile, oltre alle nuove tecnologie, è fornire al cliente una consulenza approfondita e un’attenta assistenza post vendita”.  

Oltre al centro di produzione e vendita di Rivalta, Fenestra ha aperto due showroom, uno a Torino e uno a Rivoli. Per qualsiasi informazione si può consultare il sito https://www.fenestra.it/
 

CONTATTI: https://www.fenestra.it/
 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Confiscati beni a imprenditore edile milanese

Articolo successivo

Mattarella “Sulla strage di Bologna verità completa è un dovere”

0  0,00