Confindustria: “Su occupazione femminile e gender gap Emilia-Romagna meglio della media del Paese”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “L’Emilia Romagna a livello di occupazione femminile e ‘gender gap’ è messa meglio della media del Paese, ma questo non deve dirci che siamo arrivati ma stiamo lavorando molto bene”. Lo ha detto Tiziana Ferrari, direttore generale Confindustria Emilia Romagna Centro, a margine della cerimonia di premiazione delle vincitrici di “Women shape the future”, hackathon promosso da Philip Morris, in collaborazione con MedITech e Codemotion, per valorizzare il talento femminile in ambito Stem, che si è tenuta a Crespellano (Bologna) presso il Philip Morris Institute for Manufacturing Competences (Imc), centro per l’alta formazione delle competenze legate a Industria 4.0.  

“È una media del Paese che superiamo anche nel rapporto della sostenibilità che abbiamo pubblicato a inizio anno – ha proseguito Ferrari – mostra che la forza lavoro all’interno delle imprese, fatto 100 il numero dei collaboratori, è per metà di genere femminile e per metà di genere maschile. Peraltro il 90% di questi assunti è a tempo indeterminato, quindi ci sono buone basi per fare bene e per fare ancora meglio”, ha aggiunto.  

“Poi c’è un lavoro da fare a quattro mani con imprese, istituzioni, rappresentanza del mondo del lavoro: avere il coraggio per rivedere anche i programmi, a prescindere dal livello scolastico. Il mondo della scuola deve cominciare a essere allineato a quello delle innovazioni, degli sviluppi, alle visioni del mondo delle imprese che stanno nel mercato internazionale quindi si tratta anche di mettere in condizioni i nostri ragazzi di giocarsi, al pari dei ragazzi stranieri, la partita del mondo del lavoro”, ha concluso.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Scuola, Gidp-Hrda: “Con welfare aziendale più attenzione a esigenze dipendenti genitori”

Articolo successivo

Tg Sport – 11/9/2023

0  0,00