Covid Italia, Schillaci: “Contagi in aumento, vaccino da prossima settimana”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “I numeri dei contagi Covid in assoluto sono aumentati ed era prevedibile, veniamo dal periodo estivo dove c’è movimento di persone. Un dato in linea e che potrebbe crescere vista l’apertura delle scuole, ma non c’è allarmismo: i dati che ci interessono sono i ricoveri e gli accessi nelle terapie intensive e sono dati trascurabili e siamo fiduciosi”. Lo ha detto il ministro della Salute Orazio Schillaci intervenuto a Rtl 102.5, annunciando che “i nuovi vaccini anti-Covid dovrebbero essere disponibili già dalla prossima settimana”.
 

“Le categorie per cui sono fortemente raccomandate sono i fragili, gli ultra sessantenni e gli operatori sanitari”, ricorda il ministro che poi aggiunge: “E’ un presidio fondamentale e partiremo anche con una campagna per ricordare ai cittadini di vaccinarsi per il Covid e l’influenza. I vaccini Covid saranno gratis per tutti anche per chi non rientra nelle categorie per cui lo raccomandiamo”.  

Si farà in farmacia? “Credo di sì, stiamo valutando la distribuzione insieme alle regioni, punteremo molto su loro e sui medici di famiglia”, ha risposto Schillaci. 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Terremoto Toscana e Emilia Romagna, Protezione civile: “No danni importanti né feriti”

Articolo successivo

Morto Billy Miller, recitò in ‘Febbre d’amore’ e ‘Suits’: aveva 43 anni

0  0,00