Al via il nuovo bando di partecipazione alla seconda edizione del Premio Film Impresa di Unindustria

2 minuti di lettura

(Adnkronos) – Entro il 31 gennaio 2024 è possibile presentare le opere che dovranno avere una durata massima di 30 minuti. I film selezionati dallo staff della direzione artistica, saranno valutati da una giuria di esperti e professionisti del mondo del cinema e dell’industria che assegnerà premi per ogni categoria specifica individuata dal PFI (vedi regolamento) 

Roma, 21 settembre 2023 – E’ online il nuovo bando che consentirà alle imprese di partecipare alla seconda edizione del Premio Film Impresa: le opere selezionate saranno giudicate da una giuria formata da personalità del mondo del cinema e dai protagonisti dell’industria del Paese.  

Il lancio del bando di partecipazione 2024 arriva dopo il successo di Film Impresa alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in cui è stato conferito uno Special Award al regista giapponese Ryusuke Hamaguchi, vincitore del Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria per il film “Evil Does Not Exist”. 

I lavori in concorso, della durata non superiore a 30 minuti e con titolo preferenziale di film inedito, dovranno ispirarsi alla competenza e al coraggio, alla tradizione e all’innovazione, alla capacità di racconto e condivisione del vissuto e del sogno dell’impresa: tutti elementi che contraddistinguono il lavoro di chi oggi la progetta, la realizza e la anima.  

Le opere in concorso potranno adottare la sperimentazione del linguaggio audiovisivo, l’animazione tradizionale e digitale, la testimonianza diretta e la finzione. Lo scopo è quello di mostrare come il cinema, attraverso la molteplicità di forme, generi e linguaggi, possa rappresentare storie, luoghi e mondi legati al lavoro, all’industria e alle sue trasformazioni, nell’intento di avvicinare il pubblico a queste tematiche e permettere a chi produce audiovisivi, dedicati o ispirati all’argomento, di raggiungere una platea più ampia e di vedere riconosciute ricerca, qualità e valore dei film.
 

Il bando di partecipazione dell’edizione 2024 prevede anche una novità: l’inclusione nella propria selezione di audiovisivi con obiettivi di sensibilizzazione e informazione culturale, civica e di utilità sociale, realizzati da organizzazioni senza scopo di lucro che promuovono attività di interesse generale.  

Le opere dovranno pervenire improrogabilmente entro il 31 gennaio 2024 in una specifica sezione del sito
www.filmimpresa.it. 

I lavori finalisti verranno proiettati nel corso dell’evento finale in programma dal 9 all’11 aprile 2024 a Roma alla Casa del Cinema, nel corso del quale saranno assegnati i premi ai migliori film d’impresa nelle Aree Narrativa, Documentaria e Innovative Image & Sound. Sono previsti, poi, un Premio alla carriera ad una personalità che nel corso dell’attività abbia saputo raccontare, esplorare o interpretare il mondo del lavoro e dell’impresa; un Premio Speciale alla creatività per l’impresa che abbia saputo distinguersi per investimento, estro, impegno nelle aree tematiche di Film Impresa.  

Film Impresa è un’iniziativa nata nel 2023 su impulso del presidente di Unindustria Angelo Camilli, attraverso il Gruppo Tecnico Cultura, Turismo e Grandi Eventi, con il supporto di Confindustria. È presieduto da Giampaolo Letta con la direzione artistica del regista e critico cinematografico Mario Sesti. Oltre ai vincitori del Premio Film Impresa, tra i protagonisti che hanno già ricevuto premi speciali nella prima edizione 2023 vanno ricordati il regista Giuseppe Tornatore, il video artista e autore cinematografico Yuri Ancarani, che ha ritirato il Premio Olmi, l’attrice Paola Cortellesi e il regista Riccardo Milani.  

La prima edizione ha avuto il patrocinio di Regione Lazio, Roma Capitale, Camera di Commercio di Roma, oltre alla collaborazione di Confindustria, ANICA, ICE, UNA, Archivio Nazionale Cinema Impresa e Fondazione Cinema per Roma. Nella passata edizione, infine, il Premio Film Impresa è stato affiancato da partner di rilievo come Almaviva, Edison, Fondazione Eos – Edison Orizzonte Sociale, Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Umana, UniCredit. Sponsor tecnici, invece, sono stati Spencer & Lewis, D-Hub Studios, Ega, Anybit, Tecnoconference Europe e media partner Adnkronos.
 

Ufficio stampa Premio Film Impresa
 

E-mail press@filmimpresa.it
 

Mob. 3275712500 – 3290478786 – 3899666566 

www.filmimpresa.it
 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Torneo Zhuhai. Arnaldi eliminato al primo turno

Articolo successivo

Sigarette di contrabbando, sequestro per 1,2 tonnellate nel napoletano

0  0,00