Testa (Cardiologia università Molise): “Già disponibile test per fragilità, in arrivo app”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “Fragilità problema da affrontare con strumenti in grado di identificarla e consentire l’intervento rapidamente. Non ancora codificata come malattia ma condizione a cui tutti ci stiamo adattando”. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Banca Mediolanum, Volpato: “Contesto economico complesso, ma guardiamo al futuro con fiducia”

Articolo successivo

SANY Witnesses the Birth of The Land of the Future

0  0,00