QVC Italia ottiene la certificazione IDEM per la Parità di Genere

2 minuti di lettura

(Adnkronos) –  

Un importante riconoscimento per le numerose iniziative a favore di una cultura inclusiva promosse dall’Azienda
 

Brugherio, 30 ottobre 2023 – QVC Italia, leader mondiale nel video commerce (“vcommerce”) che in Italia è attiva dal 2010 e conta oggi 465 dipendenti di cui 37% uomini e 63% donne, ha annunciato oggi di aver ufficialmente ricevuto la certificazione IDEM per la Parità di Genere dall’omonima start-up universitaria, nata dalla collaborazione tra docenti e ricercatrici e ricercatori dell’Università di Modena e Reggio Emilia, la Fondazione Marco Biagi e JobPricing, società di consulenza nell’ambito delle politiche retributive.  

“I principi di inclusione e uguaglianza sono sempre stati al centro del nostro impegno per creare un ambiente e un futuro sostenibili per i membri del nostro team, i clienti, i partner e la nostra comunità. La certificazione IDEM rappresenta un potente strumento per accelerare, consolidare e diffondere il percorso verso la parità di genere come valore fondamentale di QVC”, ha dichiarato Anna Specchia, Director People Lead di QVC Italia.
 

L’indice IDEM è basato su un rigoroso metodo scientifico e su dati oggettivi che prendono in considerazione quattro dimensioni aziendali fondamentali: carriera, retribuzione, organizzazione e cultura. Tutti aspetti che sono stati coinvolti nella continua promozione della diversità da parte di QVC Italia, attraverso iniziative come la Female Leadership Strategy, con la presenza femminile in Italia nella Senior Leadership pari al 50%, la strategia di recruiting per candidati eterogenei (Diverse Candidate Slates) che prevede l’inclusione di almeno due candidate donne in fase di selezione del personale e la garanzia della parità salariale a parità di mansione e infine il supporto ai dipendenti attraverso iniziative legate alla genitorialità. 

La certificazione IDEM rafforza un percorso già ben solido che vede Qurate Retail Group, il gruppo alla guida di QVC nel mondo, per il secondo anno consecutivo nel Gender-Equality Index (GEI) 2023 di Bloomberg. Questo indice valuta l’uguaglianza di genere in azienda attraverso pilastri come la leadership, la retribuzione equa e la cultura inclusiva.  

Su QVC  

QVC è leader mondiale nel video commerce (vCommerce), attraverso i canali TV, siti di e-commerce, streaming digitale e piattaforme social. QVC condivide con i propri clienti storie ed insight in maniera vivace e coinvolgente. QVC ha un’offerta in continua evoluzione di brand noti e nuovi prodotti delle categorie casa, moda, beauty, elettronica e gioielli e crea relazioni autentiche con i propri clienti attraverso esperti di prodotto, storie coinvolgenti e un servizio clienti di qualità. 

Con sede a West Chester, Pa. e fondata nel 1986, QVC è presente negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Giappone e Italia. In tutto il mondo, QVC raggiunge più di 200 milioni di abitazioni con i suoi 12 canali TV e altri milioni di abitazioni attraverso molteplici servizi di streaming, siti web, mobile App e pagine social. 

QVC è parte di Qurate Retail GroupSM , il più grande player del vCommerce (video commerce) al mondo e comprende sei brand del settore retail come QVC, HSN, Ballard Designs®, Frontgate®, Garnet Hill® and Grandin Road® che offrono un’esperienza di shopping che mette al centro le relazioni personali.  

QVC è presente in Italia dal 2010. La sede italiana è situata a Brugherio (MB) in un edificio all’avanguardia dal punto di vista della sostenibilità ambientale, che ospita al suo interno anche il contact center e studi di registrazione all’avanguardia. 

Per saperne di più: corporate.qvc.it  

Shop with Joy shop with QVC  

Canale 32 digitale terrestre e tivùsat , QVC+, canale 132 tivùsat HD, canale 475 Sky e Sky HD, www.qvc.it
 

IDEM | Mind the Gap
 

IDEM è una innovativa start-up universitaria costituita nel 2020 presso la Fondazione universitaria Marco Biagi dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, insieme all’Osservatorio Job Pricing, con l’obiettivo di contribuire attivamente al raggiungimento dell’obiettivo 5 dell’Agenda ONU 2030 attraverso un approccio data-driven alla Gender Equality delle organizzazioni.  

idemindthegap.it 

info@idemindthegap.it
 

 

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ricerca, Pierdomenico (Penny Italia), “Con 12 prodotti speciali siamo al fianco di Airc”

Articolo successivo

Centro d’Ascolto Rottincuore

0  0,00