Tragedia a Palermo, 13enne si suicida in casa: forse vittima di bullismo

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Un ragazzo di 13 anni si è suicidato nella sua abitazione a Palermo. La Procura dei minori di Palermo, come apprende l’Adnkronos, ha aperto un’inchiesta per istigazione al suicidio. Secondo quanto si apprende il ragazzo, che frequentava la scuola Vittorio Emanuele Orlando, potrebbe essere stato vittima di bullismo.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ciclismo: Viviani “Dopo Parigi un altro paio di stagioni su strada”

Articolo successivo

Pace fatta tra Malgioglio e Mahmood da Fiorello

0  0,00