Florenzi indagato a Torino per scommesse

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Alessandro Florenzi, esterno del Milan, è indagato dalla Procura di Torino nell’ambito dell’indagine sulle scommesse illegali. Al giocatore viene contestata la fattispecie dell’articolo 4 della legge 401 del 1989. Nello stesso procedimento sono già indagati altri calciatori: Nicolò Zaniolo, Nicolò Fagioli e Sandro Tonali. Florenzi è stato convocato per essere ascoltato nei prossimi giorni dagli inquirenti. 

Fagioli e Tonali sono stati già sanzionati dalla giustizia sportiva e stanno scontando squalifiche di 7 e 10 mesi. I due calciatori di Juventus e Newcastle dovranno inoltre seguire un percorso terapeutico e partecipare ad attività concordate per una completa riabilitazione prima di tornare in campo. Zaniolo è stato ascoltato dagli inquirenti di Torino e prosegue regolarmente l’attività agonistica con il suo club, l’Aston Villa, e con la Nazionale. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Migranti, accordo Italia-Albania: 14 articoli e 2 allegati, ecco il testo

Articolo successivo

Il paese dei jeans in agosto, l’opera prima di Simona Bosco Ruggeri arriva in sala (Trailer)

0  0,00