Eni e Luiss insieme per il primo network internazionale sulla transizione energetica in Africa

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – “Un network internazionale per la transizione energetica in Africa: è questo il nuovo progetto della partnership tra Eni e l’Università Luiss, un think tank di idee, conoscenze e iniziative per affrontare una serie di sfide su più fronti: dallo studio di misure di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico, alla creazione di percorsi di sviluppo dell’Africa, fino alle prospettive delle giovani generazioni, le priorità africane e il ruolo del settore privato e degli attori internazionali nella transizione energetica” 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Morgan parla della sua depressione e a Fedez dice: “Non volevo offenderti”

Articolo successivo

Prestiti agevolati per progetti sostenibili, con BluLend nasce un nuovo strumento di welfare aziendale

0  0,00