Ims Srl a Cphi Barcellona: “Micronizzazione, cresce l’interesse delle aziende produttrici di integratori alimentari”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) –  

Alla fiera, tra i maggiori appuntamenti internazionali del settore farmaceutico, hanno partecipato oltre 1.800 espositori
 

Milano, 24 Novembre 2023- Le maggiori realtà internazionali del settore farmaceutico si sono ritrovate a Barcellona per il Cphi, il più grande appuntamento mondiale dedicato al comparto. Oltre 1.800 espositori hanno preso parte alla tre giorni (dal 24 al 26 ottobre), che è stata l’occasione per rafforzare rapporti già in atto, stabilirne di nuovi e riflettere sul futuro di un’industria in continua crescita ed evoluzione.  

Tra le imprese italiane presenti alla Fiera di Barcellona spicca Ims Srl, azienda milanese leader nel campo della micronizzazione di principi attivi ed eccipienti. “Abbiamo registrato il forte interesse non solo delle aziende farmaceutiche con cui siamo soliti collaborare, ma anche di molte attive del settore nutraceutico, che si occupano quindi della produzione di integratori alimentari” spiega Michele Urso Russo, Quality Assurance Manager e seconda QP, sottolineando come la società abbia già intrapreso un percorso per lavorare anche in questo campo.  

Il passaggio, evidentemente, non è scontato: “È necessario predisporre aree di lavoro ad hoc e destinare a queste operazioni operatori specializzati, oltre – aggiunge Urso Russo – a rispettare una serie di prescrizioni normative, come quella dell’Haccp, necessaria per trattare prodotti alimentari”. Dal punto di vista tecnico, invece, il processo di micronizzazione da effettuare è lo stesso che l’azienda milanese esegue ormai da decenni sui principi attivi in ambito farmaceutico. 

Cphi è stata l’occasione per ragionare sul futuro del settore e per mettere a confronto idee e nuove possibilità di sviluppo, soprattutto in relazione al contesto internazionale. “Oltre a alla presenza di visitatori da tutta Europa – sottolinea Elena Marangoni, CEO di Ims che ha guidato la delegazione dell’azienda a Barcellona – ci ha colpito quella di molti addetti ai lavori orientali, provenienti soprattutto dal Giappone, che vendono già principi attivi in Europa e sarebbero interessati ad effettuare qui la micronizzazione”. Un servizio, questo, che l’azienda milanese svolge già per alcuni partner e che testimonia come la qualità delle lavorazioni effettuate in Italia sia riconosciuta in tutto il mondo. 

Contatti: https://www.imsmicron.it/
 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il Black Friday di Gensan: gli ultimi giorni fino al 45% di sconto su tutti i prodotti

Articolo successivo

Olanda, con Wilders l’UE trema davvero. Luci e ombre di una vittoria storica

0  0,00